Domesticalchimia – Il Contouring Perfetto

Identikit
Dietro il nome della compagnia si trovano fusi due termini che bene ne descrivono la natura: l’aggettivo “domestica” e il sostantivo “alchimia”. Il gruppo, costituito da quattro artisti che, con i loro differenti talenti, individuano lo scheletro degli spettacoli affidandone la recitazione ad attori ogni volta diversi, nasce nel 2014 dalla volontà di porre sulla scena temi nati dalla riflessione sulla vita quotidiana, posta in relazione alla caotica realtà contemporanea. La compagnia vede Francesca Merli impegnata alla regia, Riccardo Baudino lavorare alle drammaturgie, Elena Boillat e Federica Furlani curare rispettivamente i movimenti e i suoni. I componenti del gruppo debuttano nel 2015 all’Atir Teatro Ringhiera con Maneki Dream, parabola contemporanea sulla difficoltà di trovare un’identità all’interno del caos quotidiano.

Perché vederlo?
Paura, solitudine, paranoia. Avete mai vissuto uno di questi stati d’animo? O magari vi siete trovati travolti nello stesso momento da ognuno di essi? Anita, la blogger protagonista de Il contouring perfetto, con la sua indole sportiva e la passione per il make-up sembra essere immune da questi tormenti. Eppure Anita, lontano dai social e dalla webcam, è vittima delle proprie manie e ossessioni, preda dell’incapacità di vivere nel mondo reale. Ma cosa intendiamo per realtà, in una società che è sempre più dominata da un regime virtuale? Il contouring perfetto parla di tutti noi, membri (più o meno coscienti) di questo universo.

Elisabetta Cantone

STAY TUNED: IT NEVER SLEEPS!