Gesti per Niente – Sconcertate

Identikit
Il drammaturgo spagnolo J. S. Sinisterra, poeta dell’improvvisazione e dell’attesa, ha scritto l’esilarante Pervertimento y otros gestos para nada. Cinque diplomate presso l’Accademia Teatrale Veneta (Claudia Bellemo, Silvia De Bastiani, Rossana Mantese, Elena Nico, Alessandra Quattrini) ne sono rimaste così ispirate da fondare, nel 2014, la compagnia Gesti per niente. I testi di Sinisterra, in mano alla compagnia veneta, si sono trasformati in canzoni e dialoghi da portare con leggerezza in luoghi non teatrali e, perché no, anche in osteria: nasce così Cicchetti per il teatro. Dopo questo progetto ‘galeotto’ ne sono seguiti altri, e negli anni le attrici hanno affinato doti musicali, drammaturgiche, registiche, coreografiche…

Perché vederlo?
E se poco prima dell’inizio di un concerto, quattro musiciste scoprissero che i loro strumenti sono rimasti bloccati in aeroporto, rischiando così di rimanere “sconcertate”? Niente panico: the show must go on! Quando un imprevisto sconvolge i programmi prefissati non resta che affidarsi all’improvvisazione! Ed è così che le quattro eccentriche musiciste straniere, con l’aiuto della stravagante custode di un teatro, rievocheranno le musiche di Vivaldi in un concerto fatto di voce, corpo e tanta fantasia. Uno spettacolo divertente e ironico, per chi sa che dietro ogni difficoltà si nasconde una nuova opportunità.

Daniela Di Carlo

STAY TUNED: IT NEVER SLEEPS!