Leche De Tigre – Birra Economica

Identikit
LecheDeTigre: 450g di pesce magro, ½ habanero tritato, succo di lime, 2 attori, 1 regista e 1 drammaturgo. Più una spolveratina di coriandolo alla fine, giusto per decorare. È un piatto “muy caliente” quello servito dalla compagnia di Pablo Solari, Andrea Sorrentino, Isacco Venturini e Carlo Guasconi – e altrettanto calde sono le premesse di questa collaborazione, il cui primo nucleo nasce sulla scena di Santa Estasi. Atridi: otto ritratti di famiglia, vincitore del Premio ANCT 2016 e del Premio Ubu 2016 come miglior spettacolo. Al trio originale si aggiunge poi il drammaturgo Carlo Guasconi, autore del testo Essere bugiardo, che nel 2015 gli vale il Premio Tondelli. A IT Festival la prima ‘prova del cuoco’ della brigata LecheDeTigre che rinfrescheranno il pubblico con lo spettacolo Birra economica.

Perché vederlo?
Solitamente è bene evitare le birre troppo economiche: hanno un sapore davvero terribile e poi, si sa, danno subito alla testa. Meglio allora uno spettacolo a IT Festival, e se non reggete neppure quello, il LecheDeTigre è un ottimo “doposbornia”. A rivelarlo è la compagnia stessa, che presenta un estratto del suo nuovo spettacolo. Giulio e Filippo, due fratelli da tempo distanti, sono riavvicinati da una grave malattia del padre e si ritrovano a trascorrere assieme le sue ultime ore di vita. Così, tra un sorso di birra e l’altro, i due si scambiano accuse e confessioni sul passato, fino a riscoprire di fronte al destino del genitore il valore dei legami rinnegati. Non lasciatevi ingannare dal titolo: meglio vederlo finché si è lucidi.

Gianmarco Bizzarri

STAY TUNED: IT NEVER SLEEPS!